by Carmela Lo Presti
  • Comunione con Dio

    Inserito il 25 settembre 2009

    Acquista su Macrolibrarsi

    “Vengo a voi oggi per darvi l’opportunità di iniziare una nuova via: conoscendoMi finalmente, scegliendoMi prima e poi essendo Me, sempre, in ogni modo. Il tempo è giusto: ho iniziato queste nuove rivelazioni alcuni anni fa, le ho continuate, e vi ho ricordato come fare per avere un’amicizia con Me. Ora, in questo nuovo millennio, vi parlo con una sola voce, così possiamo sperimentare una comunione. Se sceglierete questa esperienza di comunione con Dio, finalmente conoscerete la pace e la gioia senza limiti, l’amore espresso pienamente e la libertà totale. Se sceglierete questa verità, cambierete il vostro mondo.”

    All’inizio ci fu una conversazione che si trasformò poi in amicizia. E ora siamo sulla soglia dell’unione spirituale, della comunicazione con Dio.

    Con Neale Donaid Walsch abbiamo imparato a conversare con Dio. Ora il nostro rapporto si può intensificare perché la fede è un percorso a doppio senso e Dio ritoma a noi, offrendoci la possibilità di raggiungere con Lui un’unione totale, una comunione. Questo volume ci spiega come “tornare a casa”, e ce ne indica il sentiero. Prima però è necessario mettere in atto un’operazione fondamentale, avverte Walsch: sbarazzarci delle illusioni, delle false credenze che l’uomo si è costruito, di cui si è convinto, che ha tramandato nei secoli e che hanno creato tutte le sofferenze, i conflitti, le miserie della sua storia. L’autore ne identifica dieci, dedicando un capitolo a ciascuna, e le smantella una dopo l’altra, portandoci a comprendere come la maggior parte delle idee che ci siamo fatti circa quello che Dio vuole da noi o che noi dobbiamo dimostrare a Lui sia fallace. Decadono quindi, tra l’altro, i concetti di Bisogno, Fallimento, Punizione, Giudizio, Condanna, e così via. In questa prospettiva si acquisisce una nuova consapevolezza, ci si riavvicina alla realtà e ha inizio il cambiamento… Scritto in uno stile diretto e chiaro, forte di un linguaggio semplice e di un approccio disincantato, un libro che segna un ulteriore passo avanti in un percorso spirituale gratificante e liberatorio.