by Carmela Lo Presti
  • Ricerche scientifiche

    Inserito il 24 settembre 2009

    uomo_vitruviano

    Parecchi studi condotti fin dal 1970 su una tecnica specifica, la meditazione trascendentale, hanno evidenziato la sua efficacia nella diminuzione di ansia e stress e nel miglioramento della salute [1] [2] [3]. In seguito furono condotte altre ricerche e meta analisi coinvolgendo altri metodi di meditazione.


    Nella loro analisi comparativa sugli studi scientifici sulla meditazione, pubblicato nel 2000 nell’
    International Journal of Psychotherapy, Perez-De-Albeniz e Holmes[4] hanno identificato le seguenti componenti in comune con tutti i metodi meditativi:

    1. rilassamento

    2. concentrazione

    3. alterato stato di coscienza

    4. sospensione dei processi di pensiero logico e razionale

    5. presenza di una attitudine alla autocoscienza ed alla auto-osservazione.

    Numerosissimi sono gli studi della comunità medica sugli effetti fisiologici della meditazione [5][6][7][8].

    Il Dr. James Austin, neuropsicologo dell’Università del Colorado, ha indicato come la meditazione Zen possa modificare le connessioni nervose del cervello nel suo libro Zen and the Brain (Austin, 1999). Questo è stato confermato mediante risonanza magnetica funzionale sull’attività del cervello [9].

    Recentemente uno studio scientifico americano pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, ha dimostrato effetti rilevanti della meditazione secondo il metodo Integrative body-mind training (tecnica nata in Cina negli anni ‘90) sul miglioramente delle condizioni di vita: la depressione si attenua, e le difese immunitarie si rinforzano. I ricercatori hanno verificato che il gruppo di studenti che avevano applicato avevano una concentrazione di cortisolo molto inferiore e una migliore risposta immunitaria rispetto al gruppo di controllo. Dai questionari è anche emerso che la meditazione aveva abbassato i livelli di rabbia, ansia, depressione e di fatica. Il dottor Yi-Yuan Tang, il coordinatore della ricerca ha così dedotto che i processi mentali la consapevolezza e l’attenzione sono aspetti della vita che possono essere esercitati, esattamente come i muscoli [10].

    1. Primo articolo sull’efficacia della MT: Wallace, Physiological effects of Transcendental Meditation, Science (1970), vol.167, 1751–1754

    2. ^ Wallace, Benson Wilson, A wakeful hypometabolic physiologic state, American Journal of Physiology, vol.221, 795:799

    3. ^ Benson e Wallace, Fisiologia della meditazione, Le Scienze (1972), vol.45, pagg.70-76

    4. ^ Perez-De-Albeniz, Alberto, Jeremy Holmes (March 2000). Meditation: concepts, effects and uses in therapy. International Journal of Psychotherapy 5 (1): 49–59. DOI:10.1080/13569080050020263. URL consultato il 2007-08-23.

    5. ^ Venkatesh S, Raju TR, Shivani Y, Tompkins G, Meti BL. (1997) A study of structure of phenomenology of consciousness in meditative and non-meditative states. Indian J Physiol Pharmacol. 1997 Apr;41(2): 149–53. PubMed Abstract PMID 9142560

    6. ^ Peng CK, Mietus JE, Liu Y, Khalsa G, Douglas PS, Benson H, Goldberger AL. (1999) Exaggerated heart rate oscillations during two meditation techniques. Int J Cardiol. 1999 Jul 31;70(2):101–7. PubMed Abstract PMID 10454297

    7. ^ Lazar, S.W.; Bush, G.; Gollub, R. L.; Fricchione, G. L.; Khalsa, G.; Benson, H. Functional brain mapping of the relaxation response and meditation” NeuroReport: Volume 11(7) 15 maggio 2000 pp. 1581–1585 PubMed abstract PMID 10841380

    8. ^ Carlson LE, Ursuliak Z, Goodey E, Angen M, Speca M. (2001) The effects of a mindfulness meditation-based stress reduction program on mood and symptoms of stress in cancer outpatients: 6-month follow-up. Support Care Cancer. 2001 Mar;9(2):112-23.PubMed abstract PMID 11305069

    9. ^ Kaufman, Mark. “Meditation Gives Brain a Charge, Study Finds“, The Washington Post Company, 3 gennaio, 2005. URL consultato il 2007-09-02.

    10. ^ Tang, Yi-Yuan Tang, et alii (agosto 2007). Short-term meditation training improves attention and self-regulation Proceedings of the National Academy of Sciences 104 (43).

    Tratto da: http://it.wikipedia.org/wiki/Meditazione